beauty

Collaborazione: Labo filler make up-Luxury Collection-Recensione e swatches

labo_filler_luxury_collectionBuongiorno bellezze, come vi avevo anticipato sul mio profilo Instagram,  in questo post vi parlerò della collezione trucco Labo filler make up Luxury Collection.  Sono stata contattata dalla Labo Suisse, azienda che produce Crescina e Fillerina, per testare alcuni dei prodotti novità sia per quel che riguarda la linea Make up – Luxury Collection che i trattamenti per il corpo, che vedrete in seguito.  Presa dall’imbarazzo della scelta, alla fine ho voluto provare il fondotinta Illuminante Soft Glow Foundation,  la Contouring Palette ed un ombretto in crema.

Questa  linea di prodotti trucco di ultima generazione promette di contrastare l’invecchiamento cutaneo e di donare vitalità alla pelle idratandola e proteggendola dagli agenti esterni svolgendo un’azione “filler” continuativa sui tessuti cutanei del viso. Una collezione composta interamente da prodotti arricchiti con il complesso dei 6 Acidi Ialuronici a diverso peso molecolare del brevetto Fillerina. Si tratta dunque di make up che è anche un trattamento in grado di migliorare l’aspetto della nostra pelle e preservarne tonicità e idratazione. Tutta la collezione si distingue per un packaging elegante, raffinato e lussuoso.

Fondotinta Illuminante con 6 Acidi Ialuronici

Parto con la descrizione del fondotinta. Sono sempre scettica quando mi avvicino ad uno nuovo: ho una pelle mista che suda facilmente e spesso tende a sporcarsi, non facile da accontentare. La prima cosa che ho notato è stato il packaging: un elegante  tubo di plastica con un tappo erogatore che contiene 30 ml di prodotto. Basta una dose per coprire tutto il viso. La texture, densa, si stende facilmente sulla pelle: io utilizzo un pennello per applicarlo ma potete usare anche una spugnetta o i polpastrelli. Se volete completare l’operazione potete fissarlo con un velo di cipria. I punti di forza sono l’aspetto luminoso, idratato e sano che regala al vostro incarnato grazie al Boosting Radiance, un attivo che dona radiosità.

Fondotinta-labo_luxury_collection

Fondotinta-labo_luxury_collection L’ho ordinato nella tonalità Almond 14, un beige che si fonde perfettamente con il mio incarnato dandogli un tocco di colore ma senza appesantirlo.  La texture è abbastanza leggera (non impalpabile ma neanche appiccicoso), la coprenza è media e minimizza perfettamente le imperfezioni come i pori dilatati. Sono soddisfatta anche dell’ottima durata: considerate che l’ho usato durante un evento e mi ha sorpresa il fatto che il colore non si fosse alterato ed il trucco era ancora presente sul dischetto quando ho deterso il viso. Ovviamente se siete sottoposte a ambienti umidi  o sudore vi consiglio di perdere 5 minuti a stendere un velo di cipria. Per ora vi posso dire che non mi ha sporcato assolutamente la pelle e apprezzo l’aspetto luminoso e non lucido che dona al mio incarnato: approvato!!!

Alcune caratteristiche: Ipoallergenico. Presenta un spf 15. Ha un PAO di 6 mesi. Nickel-Cromo-Cobalto tested. Il prezzo consigliato al pubblico è di  € 37.

 

Contouring palette

Labo_Palette_Contouring_luxury_collectionLa palette contouring è composta da tre differenti colori: una terra abbronzante opaca dal tono più scuro per scolpire, una più chiara per definire e un blush (tra il rosa e il corallo) luminoso per ravvivare l’incarnato.

Attraverso la tecnica del contouring potrete utilizzare i giochi di luci, chiari e scuri, per esaltare i tratti del vostro viso. La consistenza delle polveri è setosa, leggera e impalpabile ma le cialde sono tutte molto pigmentate. Mi è piaciuta perché, nonostante colorino il viso, le polveri di questa palette sono facilmente modulabili e quindi stratificabili. Potete scegliere tra due tonalità, la mia è la 31-Light to Medium, più chiara. Il fatto che si sfumi facilmente senza risultare polverosa me la fa scegliere come blush passe-partout per avere un aspetto sano e fresco, da portare sempre in valigia.

La contouring palette contiene 16,5 g di prodotto e ha un PAO di 6 mesi. Ipoallergenico. Nickel-Cromo-Cobalto tested. Il prezzo consigliato al pubblico è di  € 39.

 

Ombretto in polvere

Vivo UNPROTECTED

Questi ombretti sono presenti in 4 diverse varianti che richiamano le pietre preziose, come a voler garantire, a chi le indossa, uno sguardo magnetico:

201 Amber (bronzo)
202 Yellow Sapphire (oro)
203 Topaz (blu)
204 Amethyst (viola)

Contenuto in una jar trasparente, questo ombretto su presenta in mousse: io lo applico con i polpastrelli per comodità ma se non siete abituate potete usare un pennello. Una volta steso ha un’ottima durata: ve ne accorgerete quando proverete a struccarlo. Avendo scelto una tonalità color “oro”, lo uso da solo il giorno con un po’ di mascara e la sera come punto luce o base per fare diverse sfumature. Si asciuga in fretta e non va nelle pieghette delle palpebre.

Il Creamy Eyeshadow contiene 3,5 ml di prodotto ed ha un PAO di 6 mesi. Il prezzo consigliato al pubblico è di  € 21.

Questa una foto del risultato finale:

trucco_labo_luxury_collection
Potete acquistare questi prodotti in qualsiasi farmacia che tratta il marchio Labo e potete trovare i punti vendita direttamente sul sito dell’azienda alla voce “shop”.
Cosa ne pensate?
Alla prossima review!
Sara

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *